UFFICIALE: H.Z. VIRALES ALLA FINALE PER IL 6° POSTO

NEWS

Dalla redazione news, 5 settembre – Mercé la rinuncia dei Wild Pigs Colorno al recupero della loro partita contro l’Onda Emilia che si sarebbe dovuta disputare giovedì 6 (rinvio disposto ieri notte “per merito” della vittoria del Parmaclima sulla Fortitudo Bologna ottenuta dagli uomini di Poma ieri in gara-3) si è ufficialmente concluso il “Challenge Group” di Postseason. L’Onda Emilia conclude imbattuta al comando mentre gli altri tre team – ovvero Virales, Barilla e Colorno – chiudono a una vittoria e due sconfitte a testa. S’applicano quindi le norme “7a” e “7b” del Regolamento le quali dispongono che, in caso di pari merito tra tre o più squadre, si debba considerare direttamente la “media punti subita” (RAA) calcolata tenendo presente le partite effettivamente giocate nel girone.

Esultino quindi i tifosi nero-arancio poiché la migliore “RAA” l’hanno ottenuta proprio i Virales (9.0) davanti a Barilla (12.0) e Wild Pigs (13.0). Ecco quindi che sono anche delineate le prime due finali di questo C.P.P.S. edizione 2018: la sfida per evitare il “Cucchiaio di Legno” e per portarsi a casa l’ottavo posto si terrà martedì 11 e verrà disputata tra Barilla Dukes e Wild Pigs Colorno, mentre la finale valevole per il 6° posto, programmata per lunedì 10 (quando si terrà il tradizionale “Mr Furetto’s Cake Day”), vedrà l’Onda Emilia opposta ai nostri beneamati H.Z.V..

Nei “piani alti” del “Master Group”, invece, ancora tutto da decidere ma non sembra azzardato prevedere una finale 1°/2° posto tra le due corazzate del campionato, ovvero Sala Baganza e Cariparma. Ma le Nutrie risultano ancora in corsa per qualificarsi per la partita più importante dell’anno… nel frattempo, viva il movimento parmense della palla-a-base in tutte le sue forme (baseball, softball e slowpitch) e… VIVA VIRALES!